Benvenuti nel sito della Regione Calabria - Dipartimento Urbanistica e Governo del Territorio

Salta la navigazione principale.

Sei in: Home Regione Calabria Home PISU
 
 

PISU

P.I.S.U.

La Programmazione Comunitaria 2007/13 attribuisce alle città un ruolo trainante nella costruzione della competitività e della coesione nel territorio dell’Unione Europea.

Anche la politica italiana di sviluppo, nell’ambito del Quadro Strategico Nazionale, rileva l’esigenza di valorizzare la funzione delle aree urbane attraverso interventi volti a sostenere le connessioni economico-produttive e l’offerta dei servizi a scala territoriale.

Per raggiungere questi obiettivi, lo strumento individuato è il Progetto Integrato di Sviluppo Urbano (PISU) quale programma di pianificazione urbana, condiviso da più soggetti locali.

In coerenza con il regolamento (CE) 1080/06 art. 8, i PISU promuovono:

-          lo sviluppo di strategie partecipate, integrate e sostenibili per far fronte alla elevata concentrazione di problemi economici, ambientali e sociali;

-          l’integrazione di operazioni intersettoriali in grado di rafforzare la competitività ed il livello di coesione delle aree;

-          lo sviluppo urbano sostenibile e, più in particolare, il rafforzamento della crescita economica, il recupero dell’ambiente fisico, la riconversione dei siti industriali in abbandono, la tutela a la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, la promozione dell’imprenditorialità, l’occupazione e lo sviluppo delle comunità locali, nonché la prestazione dei servizi alla persona;

-          l’innovazione e l’attrattività delle città e delle reti urbane attraverso la diffusione di servizi avanzati, il miglioramento della qualità della vita ed il collegamento con le reti materiali ed immateriali (trasporti, accessibilità e mobilità, accesso ai servizi).

I Piani Integrati di Sviluppo Urbano (P.I.S.U.) costituiscono un insieme coordinato di interventi, pubblici e privati, per realizzare - in un’ottica di sostenibilità - obiettivi di sviluppo socio-economico, attraverso il miglioramento della qualità urbana ed ambientale e un razionale utilizzo dello spazio urbano. Il programma prevede l’attuazione di una pianificazione complessa urbana, come strumento di sviluppo economico locale e di rigenerazione urbana, che opera prevalentemente mediante interventi di recupero, riqualificazione, riconversione e valorizzazione del patrimonio urbano esistente. I progetti facenti parte dei programmi P.I.S.U., devono individuare una perimetrazione di zona urbana e interessare ambiti definiti, circoscritti ed omogenei di una città dove è garantita la contiguità spaziale e la connessione funzionale degli interventi.

L’obiettivo prioritario consiste nel realizzare la migliore articolazione del ruolo e delle funzioni delle Aree Urbane nei contesti territoriali di riferimento, al fine di aumentare la competitività del sistema urbano regionale mediante la valorizzazione delle potenzialità di ciascuna Area, il rafforzamento della loro funzione di poli di crescita e di servizi per il territorio e per i sistemi produttivi della regione.

Il Dipartimento Urbanistica e governo del territorio della Regione Calabria è responsabile dell’attuazione dell’Asse VIII “Città e Sistemi Urbani” Obiettivo Specifico 8.1 del POR FESR Calabria 2007/2013, avviato con un investimento complessivo di 299 milioni di euro. Il Programma riafferma la centralità strategica delle aree urbane nei processi di sviluppo socio-economico e di coesione sociale dell’Unione Europea, ed esprime gli elementi prioritari che danno origine  ai progetti promossi sulle 8 grandi aree urbane calabresi, finalizzato a sostenere: la competitività, l’innovazione, l’attrattività delle città e delle reti urbane, attraverso la diffusione di servizi avanzati di qualità per il miglioramento dello stile di vita e il collegamento con le reti materiali ed immateriali.

Le città e le are urbane nelle quali sono attuati i PISU sono:

  1. l’area metropolitana di Reggio Calabria
  2. l’area urbana Cosenza- Rende
  3. la città di Catanzaro
  4. la città di Lamezia Terme
  5. la città di Crotone
  6. la città di Vibo Valentia
  7. l’area urbana Corigliano – Rossano
  8. la “Città- Porto”di Gioia Tauro (Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando)